Case History

Demolizioni speciali in via Salaino

Una demolizione speciale e impegnativa, un intervento su una struttura al centro di altre due.
Un progetto complicato e stimolante per i tecnici di DEMolitions 4.0 by TOPTAGLIO.

 

Milano – zona Solari: un’area che insieme a Tortona sta attraversando un periodo di importante fioritura. Questa che negli anni ’60 era una delle principali aree di fermento industriale, caratterizzata da imponenti edifici con lucernari e mattoni a vista oggi è oggetto di operazioni di recupero e di rinnovamento, per arrivare ad essereuno dei poli principali per quanto riguarda moda e design.

Il palazzo su cui i tecnici di DEMolitions 4.0 by TOPTAGLIO stanno intervenendo è proprio un ex fabbricato produttivo inserito tra due strutture residenziali, frutto di un passato recupero. Il lavoro di demolizione deve essere effettuato in modo estremamente attento in modo da non arrecare danni ai fabbricati abitati, dove tutte le attività devono continuare a svolgersi in modo normale.

Dopo aver operato lo strip-out, ossia lo svuotamento completo del palazzo, eliminando tutte le parti non strutturali. I tecnici di DEMolitions 4.0 by TOPTAGLIO stanno eseguendo un distacco delle strutture per poi operare con delle demolizioni selettive. Un lavoro che necessita di particolare attenzione ai dettagli e di una progettazione meticolosa.

Uno scorcio dei lavori di demolizione in via Salaino

Demolizioni selettive

Per portare a termine la demolizione durante la fase iniziale dell’intervento è stato necessario suddividere le porzioni. Nello specifico si è reso necessario dividere il fabbricato da demolire dai due fabbricati attigui. Per portare a termine questa particolare operazione è stato necessario montare un ponteggio sospeso per poter abbassare un muro di divisione che separare il fabbricato oggetto di interventi da un fabbricato attiguo. Operando prima dei tagli e solo successivamente l’effettiva demolizione del muro di divisione. Riuscire a portare a termine una demolizione così delicata, senza arrecare nessun danno ai palazzi circostanti, è una delle peculiarità dei tecnici e dei progettisti di DEMolitions 4.0 by TOPTAGLIO.

Il lavoro che i tecnici di DEMolitions 4.0 by TOPTAGLIO stanno operando in via Salaino a Milano è abbastanza lungo, per portare a termine l’intera demolizione, il palazzo verrà infatti abbattuto completamente, si stima una durata dei lavori di circa 4 mesi dall’inizio del cantiere.

Un tecnico sospeso con una fune su un muro

L’organizzazione del cantiere

La fase di organizzazione del cantiere vede impiegate un gran numero di persone, il personale di cantiere in primo luogo ma non solo. Tecnici e progettisti lavorano all’unisono per organizzare la demolizione sin nei minimi dettagli per non arrecare danni agli edifici attigui e ottenere il risultato migliore nel minor tempo possibile. Il personale in ufficio è altre sì importante per raggiungere il risultato: dall’ufficio acquisti, a chi si occupa degli smaltimenti dei rifiuti, a chi si occupa dell’organizzazione della sicurezza.

Per ottenere un risultato ottimale è necessario che l’intera squadra aziendale lavori sempre con attenzione e precisione. Solo con l’organizzazione capillare che si respira all’interno di DEMolitions 4.0 by TOPTAGLIO è infatti possibile raggiungere gli obiettivi rispettando budget e tempi prestabiliti.

Richiedi subito e senza impegno un preventivo per demolizioni edili:

Vuoi conoscerci meglio?